Ciro Ferrigno è il regista della Rappresentazione Storica 84 edizione 2019

Ciro Ferrigno firma la regia dell’edizione 2019 della Rappresentazione Storica 84 che sarà rappresentata a Piano di Sorrento mercoledì 17 Aprile. Un professore con la cultura e la passione per il teatro e che è stato l’anima di una delle più antiche compagnie tratrali della Penisola Sorrentina.Laureato in Scienze Economiche, Ciro Ferrigno ha insegnato Discipline economico-aziendali e turistiche in molti Istituti Statali: tra gli altri il Tecnico Commerciale “Ernesto Cesaro” di Torre Annunziata ed il Turistico di Sant’Agnello. Dal maggio del 1972 dirige senza soluzione di continuità la “Piccola Compagnia di Teatro”, diventata nel ‘79 “Compagnia Stabile di Teatro di Piano di Sorrento” e quindi trasformata nel 1996 nel “Gruppo Culturale”, che anima incontri culturali a cadenza mensile. Questa attività, che ha superato i quarant’anni, ha sempre conseguito risultati notevoli di critica e di pubblico.
Per il teatro, Ferrigno ha scritto numerosi testi ( “Ilian”, “Divina”, “Storia di un amore”, “Elisa, Elisa!”, “Pulcinella, conte per amore”, “Solitudine”, “Sogno di Natale”, ecc.) ed ha curato la rielaborazione e l’adattamento di alcuni testi classici come la “Didone abbandonata” ed il “Mito di Orfeo ed Euridice”.
Ha pubblicato sette raccolte di componimenti poetici: “I Fiordalisi” (1979) e “Tiempo ‘e passione” (1984) per le Edizioni di “Valori Umani” di Napoli, “’O cunto” (1985), “Lettere per i tuoi occhi” (1986) e “E’- Poesie d’amore” (1993) presso la casa editrice “Il Sorriso di Erasmo” di Massalubrense. Nel 2011 “La Geografia del Cuore” presso Nicola Longobardi Editore di Castellammare di Stabia ed infine “Alla Madonna di Rosella” nel 2013 presso la Legatoria “La Pergamena” di Piano di Sorrento.
Nel 2005 ha pubblicato “Piano di Sorrento – Pagine di Storia” e “L’ultimo campanaro” presso la Tipolitografia Gi-Emme di Piano di Sorrento. Nel 2008 “Storie di paese”, nel 2009 “La Pasqua” ed ancora “I Racconti del lunedì” nel 2016 presso Nicola Longobardi Editore di Castellammare di Stabia.
Molti i Saggi curati da Ferrigno (“Le edicole votive maiolicate di Piano di Sorrento” ecc.) ancora inediti.

CONDIVIDI L'ARTICOLO